Un ricordo riconoscente per Jacquelin Morin

Jacqueline Morin, Figlia di sant’Angela, fondatrice della Compagnia di sant’Orsola-Istituto secolare  in Canada, è morta a Québec il 5 giugno 2017 all’età di 92 anni. La ricordiamo con simpatia e riconoscenza per la sua particolare vicinanza alla Compagnia di sant’Orsola di Brescia che lei ha sempre considerato come la “sua Compagnia”.

Come ha ben testimoniato di lei Mary-Cabrini Durchin, Jacqueline ha dovuto affrontare, per molti anni, numerosi ostacoli prima di poter fondare nel 1967 la Compagnia nella sua terra natale, in Canada, da cui si è successivamente sviluppata fino a includere, fra le sue componenti, molte immigrate di diversa etnia provenienti dai dintorni di Toronto, dalla regione dei Grandi Laghi e dagli Stati Uniti. Questa Compagnia celebrerà il cinquantesimo anniversario nel prossimo agosto 2017.

Nel novembre 2007, nel contesto del convegno internazionale di studi “La sponsalità dai monasteri al secolo. La diffusione del carisma di Sant’Angela nel mondo”, Introducendo la sua relazione sulle diffusione delle orsoline nel mondo, Jacqueline ha riaffermato con queste parole il suo stretto legame con Brescia e con il Centro Internazionale di studi Mericiani  “voglio ringraziare il Centro Mericiano, la Compagnia di Brescia e il prof. Gianpietro Belotti per l’attuazione di un centro internazionale di studi mericiani, un progetto che io avevo suggerito nel passato e per il quale ho fatto sforzi personali dal 1976 al 1984. Trent’anni dopo diventa una bella realtà. Ne ringrazio il Signore e tutti coloro che vi lavorano.”

 

 

5 Responses

  1. Elena Taylor-Garcia ha detto:

    Thank you for writing this article about the foundress of our Company. May she live forever with the Lord!

    • redazione ha detto:

      Siamo certe che Jacqueline, come è scritto nel capitolo XI della Regola della Compagnia di sant’Orsola, gode la “…gloria celeste insieme alle altre vergini, incoronata dell’aurea e lucentissima corona della verginità.”

  2. Réjeanne Leduc ha detto:

    Merci pour l’article que vous avez écrit pour le site de la Compagnie de Brescia, au sujet de Mme Jacqueline Morin, notre fondatrice locale, décédée le 5 juin dernier.

    Jacqueline est allée plusieurs fois en Italie… Elle a été conseillère de la Féderation et s’est faite de nombreuses amies avec lesquelles elle gardait des liens qui la réjouissaient beaucoup… Oh! comme elle aimait les personnes qu’elle côtoyait et comme elle aimait Brescia !

    Elle a assumée avec détermination les responsabilités de fondatrice locale, tâche qu’elle a menée à bonne fin, et avec brio. Ici au Canada et comme membres de la Compagnie, nous considérons Jacqueline comme un fleuron parmi les filles d’ Angèle. Elle nous fut donné comme un cadeau du ciel.

    Merci de rappeler la mémoire de Jacqueline à celles qui l’ont connue…et sûrement que l’avenir se souviendra d’elle… C’est grâce à elle, que notre 50e connaîtra son apogée le 24 et 25 août prochain. Nous invitons toutes celles qui l’ont connue, à se joindre à notre action de grâces.
    – La Compagnie de Canada, par la Directrice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *